logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
18 Northumberland Avenue, London, UK
(+44) 871.075.0336
ouroffice@vangard.com
Follow us
Growth Hacking

Il tuo business online può crescere con il Growth Hacking

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Hai mai sentito parlare di Growth Hacking? È un termine che, negli ultimi tempi, sta conquistando una certa importanza tra le piccole – medie imprese di America ed Europa.

Anche le grandi aziende e le multinazionali sono interessate ad assumere esperti di Growth Hacking, una nuova figura professionale che possa far crescere il loro business. Ma in poche parole, da cosa deriva e come funziona?

Growth Hacking: da cosa deriva il termine?

Innanzitutto è bene sapere che il termine Growth Hacker è stato coniato nel 2010 dall’americano Sean Ellis. Imprenditore, business angel ed esperto marketer, ha fornito una precisa definizione del Growth Hacker, che descrive come:

colui che si focalizza sulla crescita aziendale ed è ossessionato dai dati e dal loro impatto in un business scalabile

In breve, parlare di Growth Hacking vuol dire riferirsi ad una serie di strategie di marketing il cui obiettivo è quello di individuare le migliori tecniche, che possono permettere ad una startup innovativa di crescere velocemente e di conquistare il maggior numero di utenti. Queste strategie riguardano principalmente le piccole – medie imprese ed il loro bisogno di raggiungere sempre nuovi e potenziali clienti, fidelizzandoli al proprio brand. Lo scopo finale è, ovviamente, quello di monetizzare il processo.

La figura del Growth Hacker, ad oggi, è sempre più richiesta, ma chi sono questi esperti e come si svolge il loro lavoro? Italianizzata in “pirata della crescita”, la figura del Growth Hacker svolge il compito di esperto di marketing, product manager o performance manager. Il suo obiettivo è quello di focalizzarsi su alternative a basso costo rispetto al marketing tradizionale, per costruire un importante database di utenti utilizzando, ad esempio, social media marketing, marketing virale e marketing automation.

In conclusione, si stima che le tecniche di Growth Hacking riscuoteranno una crescente rilevanza per il successo di una startup. La sfida dei Growth Hacker sarà infatti, quella di ottimizzare le risorse, minimizzare i costi e massimizzare i risultati attraverso il web.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
CondividiShare on LinkedIn4Share on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Email this to someone