Growth Hacking

Growth Hacking: il Digital Marketing fuori dagli schemi

Abbiamo già parlato di Growth Hacking e di Growth Hackers, anche se non ci eravamo ancora addentrati nella pratica vera e propria di questo rapido processo di sperimentazione, perchè così ci piace definirlo.

In questo momento invece, il Growth Hacking è entrato nella “vita” della nostra agenzia e di conseguenza anche in quella dei clienti che si rivolgono a noi per dare un rapido slancio al proprio business. Quindi cosa possiamo dire, dopo qualche settimana di sperimentazione, che prima non abbiamo detto?

Il Growth Hacking ha rivoluzionato il nostro approccio al Digital Marketing

Finora abbiamo insistito nel chiamare campagne e strategie, quelli che invece erano esperimenti. Sì, perchè è così che bisogna definire l’approccio ai canali di acquisizione. Non bisogna più attendere parecchi mesi prima che arrivino i risultati o che questi siano tracciabili, al contrario occorre davvero poco tempo per ottenerli.

Siamo passati, in agenzia, da una metodologia “classica” basata su strategie vincenti, ma che dovevano essere impostate con tempistiche medio-lunghe, ad esperimenti, che in qualche settimana portano i primi risultati, in termini di conversioni.

Risultato finale? Abbattimento dei costi di investimento, miglioramento delle perfomance e, udite udite, miglioramento del comportamento tra i componenti del nostro team. Ebbene sì, perchè il Growth Hacking, secondo noi, aiuta ad unire le persone con pensieri ed idee di differenti.

Non importa chi siano queste persone, l’importante è che abbiano in comune la voglia di dire la loro. Attraverso il processo di Growth Hacking, ognuno riuscirà a “tirare fuori dal cilindro” quell’idea che finora era nascosta e che aiuterà in un modo o nell’altro il business a crescere. In fin dei conti abbiamo bisogno di idee vincenti, ma anche quelle che non lo sono, perchè attraverso queste riusciamo a capire quali sono quelle vincenti!

Un grazie di cuore per questo a Luca e Raffaele.

CondividiShare on LinkedIn15Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Email this to someone
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com