fbpx

Come presentare un nuovo articolo, è stato il pensiero che mi ha attanagliato per qualche giorno. Come penso di poter fare breccia da subito? Come spiego le mie intenzioni? Insomma tanti dubbi e poche certezze. Ora però ho trovato l’idea in tre semplici parole: Web Marketing FAQ, ovvero le domande più frequenti che un qualsiasi utente della rete può fare riguardo il Web Marketing. Iniziamo questo percorso dunque, rispondendo ad una prima e semplice domanda sul Web Marketing: cosa significa SEO?

Partiamo dal testo esplicativo di Wikipedia per analizzare poi le sfaccettature di questo argomento, che ormai da anni popola il web. Nei prossimi articoli troverete sempre un riferimento alle Web Marketing FAQ, così da comprendere pienamente il valore di molte delle diciture e degli strumenti, che occorre conoscere per sviluppare o per capire a fondo una strategia di Web Marketing più ampia.

SEO acronimo

Innanzitutto occorre partire dalla traduzione di questo termine. SEO per prima cosa è l’acronimo dei vocaboli inglesi Search Engine Optimization, che in italiano vengono tradotti come Ottimizzazione per i motori di ricerca, diciamo poi, che i motori di ricerca diventa “il motore di ricerca”, visto che Google ormai lo è per più del 90% degli utenti.

SEO Wikipedia

Con il termine ottimizzazione per i motori di ricerca (in lingua inglese Search Engine Optimization, in acronimo SEO) si intendono, nel linguaggio di internet, tutte quelle attività volte a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca (quali ad es. Google, Yahoo!, Bing, Yandex, ecc.) al fine di migliorare (o mantenere) il posizionamento nelle SERP (pagine di risposta alle interrogazioni degli utenti del web). A sua volta, il buon posizionamento di un sito web nelle pagine di risposta dei motori di ricerca è funzionale alla visibilità dei prodotti/servizi venduti. – Wikipedia

Questa è la definizione che Wikipedia propone della SEO. In pratica è tutto vero, in realtà è ovviamente poco specifica la dicitura. Corretta la definizione di “attività volte a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca”, ma potrebbe essere resa più specifica, includendo i pilastri su cui si basa la SEO:

  • Ricerca delle Keywords
  • Ottimizzazione del codice
  • Ottimizzazione dei contenuti
  • Link Building

A questo punto la nuova dicitura potrebbe essere “ricerca delle keywords, ottimizzazione del codice, ottimizzazione dei contenuti e link building volte ad aumentare il ranking dei contenuti di un sito web nella SERP di Google”.

SEO e SEM

Il significato di SEO lo abbiamo afferrato, ma adesso vediamo un po’ di ampliare gli orizzonti. Infatti, molto spesso insieme alla parola SEO viene abbinata un’altra parola fondamentale per l’ecosistema di un sito web. Stiamo parlando della parola SEM, l’acronimo inglese di Search Engine Marketing. SEO e SEM per alcuni sono due cose distinte, mentre per altri la SEO è parte della SEM. Bene, io sono del parere che la SEO sia parte della SEM, in un’ottica più ampia di strategia digitale legata ai motori di ricerca.

SEM significato

Reputo la SEM l’insieme delle attività di marketing che hanno come protagonista un motore di ricerca. In poche parole, una vera e propria la strategia che comprende SEO e SEA (Search Engine Advertising). Mentre la SEO lavora a livello di ranking organico, la SEA lavora per permettere a determinate keywords di generare annunci pubblicitari a pagamento, che vengono visualizzati nelle prime posizioni dei motori di ricerca. Il tutto per Google è sinonimo di Google AdWords.

Ultimamente SEO e SEA si sono avvicinate come non mai. Prima erano viste come una l’antagonista dell’altra, oggi invece, vuoi per la mole di dati che si riescono a recepire con poche settimane di campagne AdWords, vuoi per la qualità dell’analisi del comportamento utente che può essere fatta con Google Analytics, i due mondi si sono avvicinati.

SEO WordPress

Altro binomio per eccellenza, che bisogna prendere in considerazione per comprendere totalmente il significato della parola SEO, è quello legato al CMS (Content Management System) più famoso del web. Parliamo ovviamente di WordPress e del fatto che è il migliore strumento che ci permette di sviluppare attività SEO su di un sito web.

SEO WordPress

SEO e WordPress sono davvero un binomio vincente. Il motivo? E’ stato studiato per fare blogging. Con il tempo è diventato un CMS a tutto tondo, che può essere utilizzato per sviluppare qualsiasi sito web o Ecommerce, ma le radici legate allo sviluppo di contenuti rimangono, anzi migliorano con il passare del tempo. Una cosa che bisogna puntualizzare, è che la SEO WordPress non equivale a dire Yoast, il plugin WordPress più famoso per ottimizzare contenuti, ma equivale a dire, tanti plugin che fanno al caso nostro in ogni situazione. Anche per questo motivo noi abbiamo scelto di utilizzare questo CMS per lo sviluppo dei nostri siti web e di alcuni Ecommerce.

A questo punto spero di aver fatto chiarezza sul significato di questa parola, tanto utilizzata, ma poco conosciuta nel suo complesso.

In una galassia lontanta lontana, circa 60 km da Roma, nasceva nel 1985 un bambino, che sarebbe diventato presto schiavo delle keywords. Non potevo non iniziare con una frase ad effetto presa da una delle pietre miliari della storia del cinema, un po’ come Google lo è stato per i motori di ricerca. Tutto questo per dire che sono un SEO Specialist e che la keyword research è il mio pane quotidiano, da farcire come voglio.

Quanto è stato interessante questo articolo? Vota la sua qualità 

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

Share This